Menu
A+ A A-

il Duomo di Brindisi

IL DUOMO DI BRINDISI O PONTIFICIA BASILICA CATTEDRALE DI BRINDISI O BASILICA DELLA VISITAZIONE E SAN GIOVANNI BATTISTA FU COSACRATA DAL PONTEFICE URBANO II NEL 1089 D.C E COMPLETATA QUINDI CONSACRATA NEL 1143 D.C.NEL 1867 IL PONTEFICE PIO IX LA ELEVò AL RANGO DI BASILICA MINORE(DENOMINAZIONE ONORIFICA CHE I PONTEFICI DANNO AD EDIFICI RELIGIOSI CATTOLICI PARTICOLARMENTE IMPORTANTI).LO STILE DELLA CATTEDRALE é ROMANICO(STILE DIFFUSOSI IN EUROPA TRA L'XI E IL XII SEC D.C).L'INTERNO é DIVISO IN TRE NAVATE,INOLTRE SONO PRESENTI FRAMMENTI DI UN MOSAICO CON FIGURE E STILEMI (1178 D.C) AFFINI AL COEVO MOSAICO D'OTRANTO (1163-1165 D.C);LA CAPPELLA é DEDICATA A SAN TEODORO d'AMASEA,PATRONO DELLA CITTà DI BRINDISI E A SAN LORENZO,DOVE SONO CUSTODITE LE SPOGLIE MORTALI DEL MARTIRE.ACCANTO ALLA CATTEDRALE SI ERGE IL CAMPANILE ULTIMATO NEL 1795.LA BASILICA NEL 1743 D.C SUBì GRAVI DANNEGGIAMENTI A CAUSA DI UN FORTE TERREMOTO DUNQUE OCCORSERO NUMEROSI INTERVENTI DI RESTAURO.CURIOSITà IMPORTANTI,NEL 1225 D.C L'IMPERATORE FEDERICO II SPOSò JOLANDA DI BRIENNE REGINA DI GERUSALEMME (ALL'EPOCA QUATTORDICENNE).

Eventi, Tour ed iniziative in città